paroles de chanson / Jacques Brel parole / traduction Vesoul  | ENin English

Traduction Vesoul en Italien

Interprète Jacques Brel

Traduction de la chanson Vesoul par Jacques Brel officiel

Vesoul : traduction de Français vers Italien

Hai voluto vedere Vierzon, e abbiamo visto Vierzon
Hai voluto vedere Vesoul, e abbiamo visto Vesoul
Hai voluto vedere Honfleur, e abbiamo visto Honfleur
Hai voluto vedere Amburgo, e abbiamo visto Amburgo
Ho voluto vedere Anversa, abbiamo rivisto Amburgo
Ho voluto vedere tua sorella, e abbiamo visto tua madre
Come sempre

Non ti è piaciuto più Vierzon, abbiamo lasciato Vierzon
Non ti è piaciuto più Vesoul, abbiamo lasciato Vesoul
Non ti è piaciuto più Honfleur, abbiamo lasciato Honfleur
Non ti è piaciuto più Amburgo, abbiamo lasciato Amburgo
Hai voluto vedere Anversa, abbiamo visto solo i suoi sobborghi
Non ti è piaciuta più tua madre, abbiamo lasciato tua sorella
Come sempre

Ma te lo dico, non andrò oltre
Ma ti avverto, non andrò a Parigi
D'altronde, detesto tutti i fronzoli
Del valzer musette e della fisarmonica

Hai voluto vedere Parigi, e abbiamo visto Parigi
Hai voluto vedere Dutronc, e abbiamo visto Dutronc
Ho voluto vedere tua sorella, ho visto il Mont Valérien
Hai voluto vedere Hortense, era nel Cantal
Ho voluto vedere Bisanzio, e abbiamo visto Pigalle
Alla stazione Saint-Lazare, ho visto i Fiori del Male
Per caso

Non ti è piaciuto più Parigi, abbiamo lasciato Parigi
Non ti è piaciuto più Dutronc, abbiamo lasciato Dutronc
Ora, confondo tua sorella con il Mont Valérien
Da quello che so di Hortense, non andrò più nel Cantal
E pazienza per Bisanzio, dato che ho visto Pigalle
E la stazione Saint-Lazare, è cara, e fa male
A caso

Ma te lo ridico (riscalda, Marcel, riscalda)
Non andrò oltre
Ma ti avverto (freddo, freddo, freddo)
Il viaggio è finito
D'altronde, detesto tutti i fronzoli
Del valzer musette e della fisarmonica

Hai voluto vedere Vierzon, e abbiamo visto Vierzon
Hai voluto vedere Vesoul, e abbiamo visto Vesoul
Hai voluto vedere Honfleur, e abbiamo visto Honfleur
Hai voluto vedere Amburgo, e abbiamo visto Amburgo
Ho voluto vedere Anversa, e abbiamo rivisto Amburgo
Ho voluto vedere tua sorella, e abbiamo visto tua madre
Come sempre

Non ti è piaciuto più Vierzon, abbiamo lasciato Vierzon (riscalda, riscalda, riscalda)
Non ti è piaciuto più Vesoul, abbiamo lasciato Vesoul
Non ti è piaciuto più Honfleur, abbiamo lasciato Honfleur
Non ti è piaciuto più Amburgo, abbiamo lasciato Amburgo
Hai voluto vedere Anversa, abbiamo visto solo i suoi sobborghi
Non ti è piaciuta più tua madre, abbiamo lasciato sua sorella
Come sempre (riscaldate ragazzi)

Ma te lo ridico (freddo)
Non andrò oltre
Ma ti avverto, non andrò a Parigi
D'altronde, detesto tutti i fronzoli
Del valzer musette e della fisarmonica

Hai voluto vedere Parigi, e abbiamo visto Parigi
Hai voluto vedere Dutronc, e abbiamo visto Dutronc
Ho voluto vedere tua sorella, ho visto il Mont Valérien
Hai voluto vedere Hortense, era nel Cantal
Volevo vedere Bisanzio, e abbiamo visto Pigalle
Stazione Saint-Lazare, ho visto i Fiori del Male
Per caso
Droits traduction : traduction officielle en Italien sous licence Lyricfind respectant le droit d'auteur.
Reproduction interdite sans autorisation.
Copyright: WARNER CHAPPELL MUSIC FRANCE

Commentaires sur la traduction de Vesoul

Nom/Pseudo
Commentaire
Copyright © 2004-2024 NET VADOR - Tous droits réservés. www.paroles-musique.com
Problème de connexion ?
Ouvrir un compte (gratuit)
Sélectionnez dans l'ordre suivant :
1| symbole à droite du smiley
2| symbole à gauche de l'oeil
3| symbole en haut du cadenas
grid grid grid
grid grid grid
grid grid grid